top of page

Salute in tutte le taglie? Approccio HAES (Health at Every Size)

Aggiornamento: 10 mar 2023

Raccontiamo spesso di come Intuitive Eating sia fondato sull'approccio Health at Every Size, ma cosa significa?

Che chiunque è in salute in qualsiasi taglia? Non proprio!

Health at Every Size (HAES) è un approccio alla salute basato sul concetto che la salute e il benessere non sono necessariamente correlati alla dimensione del corpo. Nasce negli anni '90 come alternativa alle pratiche di perdita di peso tradizionali e rigide, che spesso falliscono e possono avere effetti negativi sulla salute mentale e fisica.

I punti salienti di HAES includono il riconoscimento della diversità nella forma e nella dimensione del corpo, l'importanza di una relazione positiva con il cibo e il proprio corpo, l'adozione di stili di vita salutari indipendentemente dalla perdita di peso e l'eliminazione della stigmatizzazione legata alla dimensione del corpo.

Gli obiettivi di HAES sono migliorare la salute fisica e mentale delle persone, promuovere una relazione positiva con il cibo e il proprio corpo, e sfidare l'idea errata che la dimensione del corpo sia un indicatore affidabile di salute. HAES si concentra sulla promozione della salute attraverso l'adozione di stili di vita salutari, come l'esercizio fisico regolare, una dieta equilibrata e la riduzione dello stress, piuttosto che sulla perdita di peso.

In sintesi, HAES è un approccio inclusivo e progressivo alla salute che mette al primo posto il benessere delle persone e la loro relazione con il cibo e il proprio corpo.

Health at Every Size (HAES) è stato sviluppato da Linda Bacon, PhD, una nutrizionista e ricercatrice americana. Nel suo libro del 1998 "Health at Every Size: The Surprising Truth About Your Weight", Bacon presenta la sua visione alternativa alla perdita di peso come obiettivo principale per la salute.

Bacon ha lavorato con un team di professionisti della salute, tra cui dietisti, psicologi e ricercatori, per sviluppare e promuovere l'approccio HAES. Il movimento HAES ha continuato a crescere e ad avere un impatto significativo sulla cultura della salute e sulla pratica clinica, con un numero crescente di professionisti che adottano questo approccio nella loro pratica.

Proprio da questi studi che prende ancora più valore il concetto di PESO NATURALE nel rispetto di se stessi, della propria genetica, della situazione soggettiva e unica che stiamo vivendo ed ammettendo variazioni nel corso della nostra vita.

Il nostro percorso Intuitive Eating appoggia le sue basi di partenza su questi studi ed approcci per poter giungere al grande beneficio di avere un'alimentazione libera e intuitiva, sostenuta da scelte integrate tra istinto e conoscenza quindi integrando appunto l'ascolto dei nostri bisogni e la conoscenza su cura, prevenzione, sostenibilità e altri parametri personali di vita.



Paolo Patria


188 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page